Ti trovi in: Home » Servizi » Luce Pulsata
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Luce Pulsata


È in costante aumento la domanda da parte dell'universo femminile all'utilizzo di trattamenti per l'epilazione progressivamente definitiva. La luce pulsata nasce da circa 10 anni ed è sempre stata considerata la tecnica più stabile e soddisfacente nel settore.

DIFFERENZA TRA LASER E LUCE PULSATA
I primi trattamenti di epilazione definitiva vennero effettuati attraverso l'utilizzo di apparecchiature LASER, utilizzate inizialmente solo in campo medicale poi successivamente nell'estetica, ottenendo comunque dei buoni risultati ma con costi decisamente molto elevati, accessibili a pochi, e con una bassa tolleranza al fastidio. La tecnologia di luce pulsata ha trovato degli ottimi riscontri grazie agli innumerevoli vantaggi che offre:
- risultati stabili e soddisfacenti
- sedute non dolorose
- minor costo a trattamento
- minor impiego di tempo per ogni seduta
- nessun rossore eccessivo sulla pelle
- miglioramento delle zone colpite da follicoliti.

COME AGISCE LA LUCE PULSATA
La tecnologia di luce pulsata, power light, è dotata di sistemi di controllo elettronico e di protezione affidabili e sicuri da ogni rischio di danno termico, essa consente la rimozione dei peli superflui su qualsiasi zona del corpo, anche le più delicate. Power light genera, tramite lampada ad alta intensità luce rossa, infrarossi e calore con possibilità di regolare l'intensità, programmabile secondo le singole esigenze. Permette di trattare aree molto ampie con grande velocità, efficacia e assoluta sicurezza, eliminando i peli dal bulbo.

A CHI E' RIVOLTA LA LUCE PULSATA
L'apparecchiatura di luce pulsata può essere effettuata da chiunque voglia progressivamente eliminare il problema dei peli superflui in qualsiasi zona del corpo. Ogni trattamento riduce la crescita dei peli di una percentuale del 50-70% questo perché l'indebolimento e l'eventuale inibizione del bulbo può avvenire solo in una particolare fase del ciclo biologico del pelo, detta anagen o fase attiva nella quale il pelo si forma e cresce, sono generalmente necessari dai 5 ai 10 trattamenti a seconda del tipo di pelo, carnagione e zona per rimuovere i peli in eccesso.

IL FOTORINGIOVANIMENTO
ATTRAVERSO L'UTILIZZO DELLA LUCE PULSATA
Grazie all'utilizzo della luce pulsata è possibile trattare anche inestetismi cutanei. Trattamento non invasivo e non chirurgico che si basa su principi di fototermolisi combinata con fenomeni di produzione di nuova elastina grazie ai quali è possibile trattare:
- aree cutanee con discromie e macchie pigmentate
- cute danneggiata da esposizione al sole
- zone con rossore, colorazione della cute rosacea, rottura dei capillari
- struttura della pelle inaridita, pori dilatati, perdità di elasticità
- rughe.

I risultati si manifestano in un periodo compreso tra poche settimane e qualche mese con un miglioramento del tessuto della pelle e una diminuzione delle rughe cutanee con un aspetto più levigato.

INFORMAZIONI UTILI PER LA CLIENTE
Prima di iniziare il trattamento l'operatore deve essere informato sulle eventuali patologie della pelle del paziente, in tal caso è necessario avere il parere del medico prima di iniziare le sedute, in modo tale da agire in completa sicurezza e tranquillità:
- assunzione di vitamina A, K o altri farmaci e sostanze abbronzanti
- assunzioni di farmaci quale antidepressivi, ansiolitici, antiepilettici
- disfunzioni ormonali.

Chiedi informazioni Stampa la pagina